Lettore medio

Demone dentro (Mattia Iacono)

9788867901838_0_0_1444_75“Oscuro è il cammino di chi porta un demone dentro. Combatti te stesso, uomo”.

Un confronto che non avrà mai fine: il bene contro il male. Non voglio utilizzare frasi fatte, tuttavia permettetemi una considerazione con tanto di luogo comune per cominciare questa recensione legata al graphic novel “Demone dentro”, opera prima di Mattia Iacono, edito da Tunué.
Due protagonisti, Ulisse e Wantoo, che s’incontrano per caso su un’isola deserta. Entrambi in fuga da una quotidianità che li vede insoddisfatti, con l’umore basso e le spalle curvate dal peso dell’insoddisfazione. Due vinti in cerca di riscatto, catapultati in quello che sembra essere il paradiso terrestre e che, invece, pare essere il ritrovo dei demoni. Gli stessi demoni che aleggiano in ogni essere umano, nascosti sotto strati di problemi, dubbi, incertezze o apparenze con le quali mostrarsi granitici.
Un libro ingiallito e misterioso è il punto di contatto tra due persone molto diverse tra loro, eppure assai simili nel momento in cui è necessario ribellarsi. La rabbia prende il sopravvento lasciando, al demone che cova in ognuno di noi, la possibilità di venir fuori e mostrare il lato oscuro dell’essere umano.
Durante l’edizione 2017 della fiera della piccola e media editoria “Più libri, più liberi” ho incontrato Mattia che, con grande entusiasmo, ha deciso di mettersi in gioco rispondendo alle domande del lettore medio:

Nome: Mattia
Cognome: Iacono
Demone dentro: Perché proprio questo titolo? Ho voluto dare questo titolo al mio libro perché erano le parole giuste per rappresentare il contenuto delle pagine. I personaggi devono affrontare un mostro, il loro mostro, il demone che si portano dentro e che, da dentro, li sta distruggendo.
Ti senti più vicino al personaggio di Wantoo o a quello di Ulisse? Nell’uno o nell’altro caso, perché? Amo entrambi i personaggi. A modo loro rappresentano molte parti di me, ma ho sicuramente un affetto particolare per Wantoo: è nato in maniera più spontanea rispetto ad Ulisse.
Quali medium (fumetti, film, serie tv, libri, altro) ti sono stati utili come fonte d’ispirazione? Molti fumetti e libri, ma tanta dell’ispirazione viene dalla musica. È sempre presente mentre disegno.
La canzone che meglio ti rappresenta: “Downtown train” di Tom Waits.
Il romanzo che meglio ti rappresenta: Premesso che ce ne sono diversi, “La versione di Barney” è sicuramente in cima alla lista. Inoltre quasi tutta l’opera di Lovecraft che mi stimola e mi ispira quotidianamente.
Nel tuo zaino non può mai mancare: Il quaderno degli sketch e i materiali per disegnare. E un libro. C’è sempre un libro nel mio zaino.
Recensisci in 300 battute il tuo graphic novel: Due uomini devono affrontare un viaggio. Non rappresentano lo stereotipo dell’eroe, vivendo vite comuni, a tratti monotone e noiose. Devono sconfiggere un mostro, il più spaventoso dei demoni: loro stessi. Si parla di vita quotidiana, relazioni e dinamiche tra esseri umani.
Quanto è importante il confronto coi lettori? Senza lettori non esisterebbe lettura. Chi fa questo lavoro deve essere consapevole che tutto dipende dal lettore e dal confronto che si ha con questo.
La richiesta più strana che t’ha fatto un lettore (sketch, dedica, altro)? L’anno scorso a Lucca una bambina mi ha chiesto di disegnare Ermione di Harry Potter. Ho sudato molto, ma l’ho fatto.
Quanto tempo, mediamente, impieghi per leggere un fumetto? Dipende dal fumetto. Se è disegnato da un disegnatore che ammiro e seguo ci posso mettere moltissimo tempo. Mi soffermo a guardare le immagini cercando di capire il metodo, il colore e mi perdo le parole impiegando moltissimo tempo a finirlo.
I tuoi idoli fumettistici? Larcenet, Mignola, Gipi e Guy Davis sono sicuramente tra i miei preferiti. In generale, passo moltissimo tempo a sfogliare fumetti di tutti i tipi cercando di apprendere il più possibile.
Saluta i lettori medi: Ciao a tutti i Lettori Medi! Grazie mille per il vostro tempo!

Titolo: Demone dentro
Autore: Mattia Iacono
Genere: Graphic novel
Casa editrice: Tunué
Pagine: 157
Anno: 2016
Prezzo: € 16,90
Tempo medio di lettura: 2 ore
Letture consigliate: “L’isola del tesoro” di Robert Louis Stevenson; “L’Odissea” di Omero.

L’autore
Mattia Iacono è un illustratore, fumettista e colorista romano, diplomato alla scuola internazionale di Comics in illustrazione e colorazione digitale. Cover artist per l’etichetta discografica milaneseMaciste Dischi, lavora per copertine come IDW (G.I.Joe, Teenage Mutant Ninja Turtles). Per l’editore Tunué ha pubblicato anche il graphic novel “Macumba”.

Paquito

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...