Lettore medio

Macumba (Mattia Iacono)

9788867902378_0_0_0_75“Devo dimagrire. Sono diventato una mozzarella. Non ho una bella cera. Ho sempre degli strani mal di testa. Forse ho qualcosa che non va”.

Gli spiriti non esistono. O forse sì. Prova a dare una risposta a questo sinistro quesito Mattia Iacono attraverso il graphic novel “Macumba”, edito da Tunué per la collana Prospero’s Books.
Protagonista della storia è Armando Bellini, un archeologo solitario e dotato di un carattere nient’affatto gioviale. Dinnanzi allo specchio si sente sconfortato come mai. Un pessimismo acuito dalle notizie televisive, che parlano dell’imminente fine del mondo, e da un incubo nel quale si animano le tre statuette che fanno bella mostra dagli scaffali della libreria e che gli annunciano nefasti eventi.
Non ha amici il signor Bellini, ma trova nel dottor Cabrera, un condomino del proprio stabile, un interlocutore al quale raccontare la propria storia e col quale andare in giro tra empori che vendono medicine non convenzionali da consegnare a un ammalato altrettanto sui generis, Lafayette, un uomo che gira armato tra le mura domestiche. Nonostante il timore di una morte imminente, il signor Bellini si gode la giornata in compagnia di Cabrera accettandone pure un invito a cena.
E qui, necessariamente, bisogna fermarsi altrimenti si rischia lo spoiler. Meglio affidarsi alle parole di Mattia Iacono che, dopo essersi raccontato in occasione della recensione dedicata a “Demone dentro”, ritorna protagonista parlando del suo ultimo lavoro…

Bentornato Mattia. Quale è stato il quid che t’ha portato a realizzare “Macumba”? La mia intenzione era quella di raccontare la suggestione, quelle sensazioni che ci portano a credere cose inesistenti e che, spesso, ci condizionano la vita. Bellini è un ipocondriaco cronico, paranoico e facilmente suggestionabile. Chi meglio di lui per una maledizione?
Armando Bellini è un sociopatico verso il quale si prova subito simpatia. Il personaggio esiste realmente oppure è frutto della tua immaginazione? Armando Bellini è frutto della mia fantasia, o meglio, ho presi parti del carattere di alcune persone che ho intorno, tra cui il mio, e le ho mescolate.
Boris e Lafayette hanno un ruolo da comprimari, ma equilibrano perfettamente la storia. Da lettori medi ci è sembrato che Lafayette incarni un personaggio assai simile al Raymond Babbitt interpretato da Dustin Hoffman in “Rain man”. Abbiamo colto la citazione? Smentiscici pure tranquillamente… Boris e Lafayette sono due personaggi a cui sono molto affezionato, chissà, un giorno magari ci faccio uno spin-off. Per Lafayette non mi sono ispirato a Rain Man, non ci avevo pensato però lo stile è quello. Lafayette penso sia un po’ più scioccato.
Il personaggio di Boris in una parola. Per noi: pragmatismo. Un eroe.
Siamo arrivati al termine della nostra intervista. Convinci i nostri followers a leggere il tuo graphic novel. Siamo tutti, in parte, paranoici, chi per un motivo, chi per un altro, magari leggendo Macuba, vi fate due risate rivedendovi! Un saluto a tutti!

Titolo: Macumba
Autore: Mattia Iacono
Genere: Graphic novel
Casa editrice: Tunué
Pagine: 128
Anno edizione: 2017
Prezzo: € 16,90
Tempo medio di lettura: 2 ore
Colonna sonora suggerita: “Solitude” di Sakamoto Ryuichi.
Da leggere: Di notte, con una flebile luce a illuminare le pagine del graphic novel.

L’autore:
Mattia Iacono è un illustratore, fumettista e colorista romano. Cover artist per l’etichetta discografica “Maciste Dischi”, lavora per copertine come IDW (G.I.Joe, Teenage Mutant Ninja Turtles). Con Tunué ha già pubblicato il graphic novel “Demone dentro”.

Paquito

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...