Lettore medio

Ora dimmi di te (Andrea Camilleri)

9788845297755_0_0_423_75“Matilda mia, ho imparato pochissime cose e te le dico.”

“Ora dimmi di te. Lettera a Matilda” (edito da Bompiani) è una lunga e accorata lettera che l’autore indirizza alla sua pronipote. Un inedito Camilleri, quindi, che ripercorre le tappe fondamentali della sua vita permettendo al lettore di conoscere più da vicino il papà del commissario più famoso d’Italia. Ancor di più, attraverso le parole e le esperienze dell’autore, il lettore può assistere a un piccolo riassunto della storia del nostro Paese: si parte, infatti, dal racconto del regime fascista, durante il quale Camilleri è nato, si attraversa il periodo del terrorismo degli anni ’70-’80, la seconda Repubblica, fino ad arrivare ai giorni nostri. Non è una lezione di storia, ma la storia raccontata da chi l’ha vissuta, così come l’ha sentita scorrere sulla propria pelle. È il racconto di un nonno alla propria nipotina che ancora non sa nulla del mondo ma alla quale desidera lasciare in eredità tutto ciò che ha imparato nel corso di una lunga e intensissima vita. Un’eredità che lascia anche a tutti noi con semplicità e con umiltà, mostrandoci non solo le conquiste e le soddisfazioni, ma anche gli errori e i ripensamenti e quella saggezza che soltanto la maturità regala.

Sono molto grata ai miei amici Antonella e Carmine per avermi donato questo piccolo tesoro. Grazie a loro per alcune ore ho avuto il piacere, e l’onore, di sentirmi un po’ anche io la nipote di Andrea Camilleri. Ho immaginato di averlo lì davanti a me, a raccontarmi una miriade di episodi della sua giovinezza con quella sua voce resa roca dalle sigarette e l’inconfondibile cadenza siciliana che tanto amo. Mi ha ricordato le preziosissime ore che ho trascorso con la mia bisnonna, davanti a un fuoco scoppiettante e a una coppa di cioccolatini, ore,durante le quali lei mi ha trasmesso tutta la sua saggezza e la sua esperienza, che così spesso mi tornano in mente quando percorro i passi della mia vita. Ricordi e parole da custodire gelosamente, consigli da usare come una guida giorno per giorno: forse, anche per Matilda sarà così quando leggerà le pagine che il suo bisnonno le ha dedicato. Soltanto una manciata di pagine, da leggere e rileggere e da cui trarre spunto e ispirazione.

Titolo: Ora dimmi di te. Lettera a Matilda
Autore: Andrea Camilleri
Genere: Narrativa epistolare
Casa editrice: Bompiani
Pagine: 107
Anno: 2018
Prezzo: € 14,00
Tempo medio di lettura: 2 giorni
Da leggere: accoccolati su una grande e accogliente poltrona

L’autore
Andrea Camilleri è nato a Porto Empedocle il 6 settembre 1925. Padre del commissario Montalbano e di innumerevoli altri personaggi e racconti, tradotto in tutto il mondo, dopo una vita dedicata al teatro è diventato il più amato scrittore italiano. Per Bompiani ha curato “Un onorevole siciliano. Le interpellanze parlamentari di Leonardo Sciascia”.

Vera

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...