Lettore medio

Dancing Paradiso (Stefano Benni)

9788807033445_0_0_454_75“Guardate che bella insegna blu
Questo locale si chiama Paradiso
Non sta in cielo ma quaggiù
Non bisogna essere buoni per entrare
Accettano anche le carogne
E qualche volta le fanno cambiare.”

In una città buia e crudele vivono Amina, rimasta orfana di madre; Elvis, un hacker chiuso in casa da sei anni; Bill il Bello, un batterista che in ospedale aspetta di morire, il suo amico Stan il pianista, il quale vuole preparare un ultimo concerto per il suo amico e, infine, Lady, una poetessa che non sa scegliere tra cantare e morire.
Cinque voci diverse più una sesta fuori dal coro, quella dell’Angelo angelica, un angelo sceso sulla Terra, con il più impensabile degli aspetti, quello dello straccione, ultimo tra gli ultimi. Anche se diversi tra loro tutti hanno una precisa destinazione: il Dancing Paradiso. Qui ognuno di loro potrà cantare il proprio blues. Sarà l’ultimo primo della morte o il primo di una nuova vita?

Anche gli angeli capita a volte sai si sporcano, così cantavano Dalla e Morandi in “Vita” ed è così che l’Angelo angelica, voce narrante di “Dancing Paradiso” (edito da Feltrinelli), si presenta: come un angelo custode del tutto simile agli esseri umani.
Questa volta Stefano Benni sceglie di usare la poesia per raccontare i dolori dei protagonisti al lettore. Per quest’ultimo, avventurarsi tra le pagine di questo libro sarà come assistere ad un concerto ben sapendo che ci sarà sicuramente quella canzone che parla proprio a lui e di lui.
Che si tratti di versi o di prosa, l’autore riesce sempre a centrare i problemi che più affliggono il presente: in questo caso, i temi fondamentali sono l’odio per il diverso che si fa sempre più spazio nella società, l’indifferenza verso il prossimo e l’inquietudine dell’animo. Il suo stile inconfondibile, fatto soprattutto di ironia, viene messo momentaneamente da parte per lasciare il posto a versi pieni di accensioni liriche e musicalità che catturano la nostra attenzione invitandoci a riflettere più che a ridere.
Quindi cuffie alle orecchie, ragazzi! Per iniziare questo viaggio non vi resta che premere il tasto play!

Titolo: Dancing Paradiso
Autore: Stefano Benni
Genere: Poesia
Casa editrice: Feltrinelli
Pagine: 76
Anno: 2019
Prezzo: € 10,00
Tempo medio di lettura: 1 giorno
Autore e quadro consigliato: Senza titolo dalla serie “Nuagessines” (Luca Matti, dibond in tecnica mista, 2016)

L’autore
Stefano Benni
(Bologna, 12 agosto 1947) è uno scrittore, giornalista e poeta. I suoi romanzi e i suoi racconti contengono una forte satira della società italiana degli ultimi decenni. Da anni tiene seminari sull’immaginazione e sul reading.

Arianna

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...